Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalita'. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Tu sei qui: Home La storia

La storia

LA STORIA

ISTITUTO COMPRENSIVO"C.so/DANTE D.D.2"

Casal di Principe (CE)

PLESSO DANTE  PLESSO FOTO B. CROCE  PLESSO DON DIANA

             PLESSO DANTE               PLESSO CROCE                  PLESSO D.DIANA

 

L’Istituto Comprensivo “Corso Dante D.D. 2” nasce nel 2012 dalla fusione di due Istituzioni scolastiche: l’ex II° Circolo Didattico, comprendente Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria esuddiviso in due plessi (Dante e Don Diana), e l’ex Scuola Secondaria di Primo grado “B.Croce”.
La Scuola Media Statale “B. Croce” fu la prima scuola media istituita a Casal di Principe in applicazione della riforma scolastica attuata con la L. 1859 del 31-12-1962, che aboliva la suddivisione tra Scuole di avviamento professionale e Scuola Media pre-ginnasiale.
Sin dall'inizio la Scuola Media “B. Croce” ha rappresentato il più evidente punto di riferimento per la formazione culturale e sociale dei giovani di Casal di Principe. Dal 1963, anno di inizio funzionamento, ha operato nell'ambito del territorio promuovendo la formazione sociale e culturale dei giovani preadolescenti di diverse generazioni. Il numero sempre crescente degli iscritti e quindi dei frequentanti ha reso necessario, a partire dalla fine degli anni ’70, ricercare ulteriori spazi e costituire delle sedi staccate poiché l’edificio centrale non riusciva più a contenere l’alto numero di studenti, alcuni dei quali provenienti dai paesi limitrofi.
La Scuola fu intitolata a Benedetto Croce: filosofo, storico e uomo politico italiano.
Il II° Circolo Didattico nacque come Circolo nel 1978/79, costruito nel 1977 per l’aumento della popolazione scolastica, in primo tempo plesso distaccato del I° Circolo Didattico, poi divenuto autonomo. È costituito da due plessi: plesso “Dante” (in via Omero, traversa di corso Dante, come corpo centrale e sede dell’Amministrazione e della Dirigenza scolastica) ed il plesso “Isonzo” (in via De Amicis), già preesistente e diretto dal I° Circolo. Il plesso Isonzo cambiò nome nel 1995 e diventò plesso “Don Diana”, in onore di Don Giuseppe Diana, vittima della camorra casalese.